L’Amuleto.

amuleto claudia zedda

 

Un vecchio limone, dallo sguardo stanco come quello dei nonni che, ora, riaccolgono nella casa di un tempo Virginia, ricondotta lì da un infausto evento.

Un vecchio limone: testimone di amicizie, lacrime, sorrisi, spaventi, amori travolgenti e rancori logoranti … così come quella luna che, ogni notte, si specchia nel fondo di un pozzo sigillato da tempo.

Un’eredità del tutto particolare, stuzzicante la curiosità fino all’inverosimile.

Un amuleto, principio e fine di ogni cosa.

Avvolto dal mistero e dal trepidante odore di erbe selvatiche, il nuovo romanzo di Claudia Zedda è capace di trasportarci, in un batter d’occhio, tra i viottoli e le vallate assolate di una Sardegna primitiva e selvaggia, facendoci conoscere e riconoscere luoghi e storie che tutt’oggi palpitano nel sangue e nel DNA di ogni isolano. Capace di accendere la curiosità anche a chi vive distante, e sardo non è, ci accompagna per mano nella cultura magica e semplice di donne forti come tori, velenose come serpi e spaventose e potenti come streghe.

Assolutamente consigliato per riconnettersi con le proprie radici. Assolutamente suggerito per scoprire una Sardegna autentica e profondamente diversa da quella propinata dallo storpiamento di guide turistiche tendenti ad ignorare le bellezze ataviche e pulsanti di una terra ancora spiritualmente e profondamente vibrante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...